Impossibile non notarla, non solo per la sua bellezza, ma anche per la scelta dell’abito, color kaki, in mezzo a tanti toni neutri e pastello: Meghan Markle, per il battesimo del principe Louis, ha scelto un vestito Ralph Lauren dalla tinta intensa ed elegante.

Un’opzione inaspettata, sia per quanto riguarda lo stilista americano, che la Duchessa del Sussex indossa per la prima volta dopo le nozze con il principe Harry, sia per il colore dato che, dal matrimonio, l’ex star di Suits ha scelto quasi sempre toni molto tenui e delicati (si era ipotizzato per riguardo verso la Regina Elisabetta II, insieme alla quale ha presenziato spesso a impegni ufficiali negli ultimi tempi).

Una scelta molto diversa rispetto a quella della cognata Kate Middleton, mamma del “festeggiato”, che ha scelto un abito Alexander McQueen color crema, tinta preferita dalla Duchessa di Cambridge in occasione di questo tipo di cerimonie.

Meghan Markle ha abbinato al modello a matita, con l’amato scollo a barca, cintura in vita e maniche a ¾ sblusate, una pochette, guanti e décolleté ton sur ton, e un cappello coordinato realizzato dal modista Stephen Jones.

Meghan Markle, in Ralph Laurent, accanto al marito principe Harry durante il battesimo del principe Louis (Photo by Dominic Lipinski – WPA Pool/Getty Images)

Non solo attenzioni per la piccola Charlotte, dunque, che con una scena esilarante inizia a guadagnare il suo spazio sui media, ma anche per il look tanto atteso della bella Meghan.

Si trattava del resto della prima apparizione di “zio Harry” e sua moglie insieme al principino Louis, a cui pare abbiano regalato un raro e prezioso libro costato 9.000 euro. La coppia è apparsa come sempre affiatata e molto sorridente, in un luogo che del resto ha un significato molto speciale per Meghan. Proprio qui, infatti, non più di qualche mese fa, è stata battezzata dallo stesso arcivescovo di Canterbury, in una cerimonia necessaria per arrivare poi a quelle che sono state definite le nozze dell’anno.