Donald Trump da oggi è ufficialmente il Presidente degli Stati Uniti e ieri ha tenuto l’ultima cena da presidente eletto alla Union Station di Washington D.C.. Ad accompagnarlo ovviamente c’era la moglie Melania, che ha fatto sfoggio del suo bellissimo fisico.

Mentre Trump indossava uno smoking nero, la First Lady ha catturato l’attenzione di tutti i presenti indossando un abito lungo a sirena a maniche lunghe dorato e sbrilluccicante di Reem Acra, lasciando i capelli sciolti e optando per un trucco nude che le valorizzava molto gli occhi.

Alla serata erano presenti anche le figlie di Donald Trump: Ivanka, che ha scelto un abito lungo bianco e nero lungo di Caroline Herrara, e Tiffany, che invece ha sfoggiato un vestito lungo color avorio con trasparenze sulla gonna di Anne Bowen.

Melania Trump, oltre ad aver fatto la sua entrata trionfale insieme al marito, è stata accanto al Presidente mentre sosteneva il suo discorso prima della festa di inaugurazione che si terrà oggi. Presentato dal Vice presidente eletto Mike Pence, Donald Trump ha tenuto un discorso in cui ha ringraziato il suo staff e i presenti. Spazio anche alle battute: “Può piovere come no. Non mi interessa. Non è interessante. Se piove davvero va bene perché le persone così si renderanno conto che questi sono i miei veri capelli. Sarà un caos ma almeno vedranno che i miei capelli sono veri”.

Trump ha poi proseguito auto-elogiandosi e definendosi come il candidato che ha lavorato più duramente di tutti i candidati che si siano mai presentati alle elezioni presidenziali americane. “È stata una grande vittoria”, ha aggiunto. “È stato incredibile e impressionante: c’era una mappa un paio di giorni dopo le elezioni che mostrava gli stati rossi e quelli blu. E tutta la nazione, praticamente, tranne piccoli punti, era rossa”.

Il 45° Presidente degli Stati Uniti ha poi ringraziato e menzionato tutti i suoi figli. Se Tiffany è “incredibile”, Ivanka è stata elogiata per il suo duro lavoro e la scelta del marito, Jared Kushner. “Abbiamo nel pubblico una persona molto speciale che ha lavorato sodo e che si è sposata molto bene: è mia figlia Ivanka”, ha detto. “Le ho rubato praticamente il marito”, ha poi aggiunto facendo riferimento al fatto che Kushner è stato scelto da Trump come suo Consigliere Senior (sebbene la sua posizione non sarà remunerata).

Non sono poi mancati anche i ringraziamenti per i figli Donald Jr e Eric, presenti con le mogli, e a While Barron, il figlio di 10 anni avuto da Melania che però è rimasto a casa per l’occasione.