Melissa, il famoso brand made in Brazil produttore di scarpe in plastica, ha deciso di avviare una nuova collaborazione con l’artista del Regno Unito Julie Verhoeven.

Il marchio Melissa non è di certo nuovo a collaborazioni artistiche e dopo quelle con il designer Gaetano Pesce e due tra i più grandi guru della moda: Gaultier e Westwood, ecco giunto il momento di avviarne una nuova dando vita a delle scarpe che sembrano vere e proprie opere d’arte pop, senza lesinare quindi su texture condite di stravaganze e nuance accese.

Il pezzo di punta della nuova collezione sono le ballerine Ultra Girl che la Verhoeven ha personalizzato ispirandosi ad uno stile che unisce moda e design: sulla nuance di base bianca, spiccano dei piccoli disegni raffiguranti cerotti colorati nelle tinte blu, rosso e giallo, mentre la suola interna della scarpa è decorata da un disegno astratto marrone, fucsia e verde acqua. La ballerina poi ha una forma molto semplice e minimal con una piccola apertura in punta a dare un tocco di classe.

Le scarpe saranno disponibili per la vendita solamente presso la Galeria Melissa situata a New York, al numero 12 di Greene Street, al prezzo di 85$. Un’occasione unica e irripetibile per vestire i propri piedi con delle opere d’arte.

Fonte: Vogue.it