Melissa Joan Hart, l’ex protagonista della serie “Sabrina, Vita da Strega”, torna in TV in uno dei nuovi progetti targati ABC: “Melissa and Joey“.

La rete ha commissionato, per ora, i primi 10 episodi che, se avranno successo, si trasformeranno in un appuntamento fisso per gli spettatori. La ritrovata Hart interpreterà una donna politico, appartenete ad una famiglia di spicco, che, all’indomani dell’arresto della sorella e della scomparsa del cognato, dovrà prendersi cura dei duo nipoti con l’aiuto di un’insolita tata uomo. A prestargli il volto, Joey Lawrence, attore che molti ricorderanno per la divertente sit-com degli anni’90 “Blossom”.

Un ritorno in grande stile per Melissa che, all’indomani della chiusura di “Sabrina, Vita da Strega”, non aveva più goduto di grossa esposizione mediatica. Il divertente serial, trasmesso da Italia 1, raccontava la vita di una giovane strega alle prime armi e fruttò all’attrice grande popolarità e successo, tanto da durare ben 7 stagioni e aggiudicarsi cinque Teen Choice Awards.

Ma “Melissa and Joey” non è l’unico nuovo progetto su cui la ABC ha deciso di investire. Sono in arrivo anche due serie drammatiche, intitolate rispettivamente “Huge” e “Pretty Little Liars”, e un’altra sit-com scritta dai creatori di “Scrubs”: si chiamerà “How to Be a Better American” e racconterà la storia di un uomo che decide di diventare una persona migliore, trascinando nel difficile percorso anche la sua famiglia.

Infine, vedremo anche Dana Gould a cui è stato commissionato di scrivere, produrre e interpretare la storia di un consulente scolastico di un liceo, diviso fra le idee innovatrici della moglie riguardo l’educazione della prole e le sue convinzioni classiche sul sistema scolastico, ereditate dal padre.