Melissa Satta, valletta di “Controcampo” su Rete 4 e fidanzata del calciatore Christian Vieri, conquista gli americani con un servizio fotografico, completamente nuda, per Sports Illustrated.

Il magazine, vera bibbia per gli sportivi d’Oltreoceano, in un numero speciale dedicato alle Olimpiadi di Vancouver, ha scelto la ex velina di origine sarde per rappresentare l’Italia. La troviamo così, completamente senza veli, ma con il corpo dipinto con la maglia della Nazionale italiana e un microscopico slip.

Intervistata nel backstage del servizio fotografico, la prorompente Melissa ha dichiarato:

Mi piace provare cose nuove, come il body painting. Non ho mai posato nuda in tutta la mia vita, ma per quest’occasione è stato diverso. Mi piace essere guardata dagli altri, amo il mio corpo e non mi sento davvero nuda così dipinta.

Soddisfatta, ha aggiunto:

Così tante ore di lavoro, quando finisci sei stanca, ma quando vedi il lavoro ti dici: “Ok, ricominciamo!”.

Le curve perfette della nostra bellezza italica, sono state immortalate a New York dal famoso fotografo Yu Tsai, mentre i disegni sono stati curati da Joanne Gair. Insieme alla Satta, protagoniste del photoshoot sono le modelle Sarah Brandner, Abbey Clancy e Bethany Dempsey. Ma siamo pronti a scommettere che il sex appeal tutto mediterraneo di Melissa sbaraglierà ogni concorrenza. Speriamo solo che gli americani non ce la portino via troppo a lungo.