Incoraggia a cogliere l’attimo, a sfruttare le situazioni della vita l’orologio Memento Mori, Carpe Diem appena presentato da Daniel Strom. E non potrebbe essere altrimenti, vista la simbologia che questo segnatempo si porta dietro.

Decorato con teschi che gli infondono un deciso sapore lugubre, questo pezzo si inserisce nella lunga tradizione estetica partita con i punk e ancora attuale ai giorni nostri.

L’orologio appartiene alla Agonium collection, e può contare su materiali quali argento, palladio, platino e diamanti a seconda della versione scelta. Il quadrante, anch’esso dal gusto gotico grazie anche ai numeri romani, è disponibile in bianco osso e in nero, in quest’ultimo caso abbinato con il cinturino in alligatore nero, anch’esso decorato con un teschio, che può essere in argento 925, oro, palladio e platino.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche questo segnatempo, che può essere immerso fino alla profondità di 50 metri senza subire danni, è dotato di un movimento meccanico a carica ad automatica.

Il costo varia a seconda della versione, e si va dagli 8.272 dollari per il modello in argento, ai 57.896 per quella in platino.