La menopausa precoce è un evento sgradevolissimo, ancor più della menopausa, è emotivamente devastante, in quanto avviene in età giovanile, impedendo di realizzare il sogno di una maternità.

CAUSE

Alla base della comparsa della menopausa precoce, esiste un’arteria follicolare, ovvero arresto dello sviluppo del follicolo, generata a sua volta da molteplici cause. Nei due terzi dei casi, invece, la menopausa precoce viene considerata idiopatica: non sono presenti anomalie genetiche specifiche che predispongo a questo spiacevole evento. Ecco le cause che provano il suo insorgere:

  • anomalie genetiche: anomalie cromosomiche;

  • cause sistemiche: galattosemia, ovvero il malfunzionamento degli enzimi che metallizzano il galattosio; conseguentemente, l’organismo non riesce a trasmormarlo in glucosio. Il galattosio non convertito produce un effetto tossico per le ovaie. L’iperplasia surrenalica congenita, invece è una malattia autosomica recessiva che colpisce le ghiandole surrenali;

  • cause immunitarie: patologie autoimmuni sistemiche o di organo;

  • cause infettive: virali (parotite) o batteriche (tbc);

  • cause chirurgiche: isterectomia o ovariectomia;

  • cause iatrogene: chemioterapia, terapia chirurgica o radioterapia;

  • altre cause: stile di vita (fumo, alcol) e predisposizione familiare.

SINTOMI

Generalmente sono di difficile interpretazione e spesso sono i medesimi che accompagnano la menopausa naturale:

  • Cessazione improvvisa o comparsa irregolare dei flussi mestruali

  • aggravamento della sindrome premestruale;

  • vampate di calore: improvviso senso di calore, cui fa seguito un’intensa sudorazione, che si diffonde oltre la parte superiore del corpo;

  • secchezza vaginale e dolori durante i rapporti sessuali;

  • episodi di tachicardia;

  • sbalzi d’umore ed irritabilità;

  • problemi di controllo della vescica;

  • diminuzione del desiderio sessuale;

  • variazioni di peso;

  • caduta dei capelli;

  • secchezza della pelle.

A cura di Jessica Di Giacomo

photo credit: NuageDeNuit | Chiara Vitellozzi via photopin cc