Ormai ci siamo: mancano pochissime ore alla serata di questo Capodanno 2012, durante la quale festeggeremo con amici e parenti l’ingresso del nuovo anno. Il cenone – o buffet per i più informali – e senz’altro il fulcro dell’intera serata, e pianificare alla perfezione il menu è indispensabile per la buona riuscita della festa. Abbiamo già visto numerose idee di ricette per portare in tavola piatti perfetti, e adesso vediamo qualche idea per gli intolleranti al glutine, in modo da integrare anche le loro ricette nel menu.

Ecco allora alcune idee di ricette senza glutine per questo Capodanno 2012.

Cominciando dall’aperitivo, dei grissini al sesamo sono l’ideale per iniziare in modo sfizioso la serata. Per prepararli vi occorrerà della farina senza glutine – di riso, patate oppure maizena – burro, pepe di cayenna, tuorlo d’uova, un uovo intero, parmigiano e semi di sesamo. Per preparare l’impasto vi serviranno non più di quindici minuti, mentre per cuocere i grissini nel forno dieci. Una ricetta facile e veloce dunque, che farà felici i vostri ospiti celiaci.

Una bella quiche formaggio e spinaci è quello che ci vuole per arricchire il vostro aperitivo di Capodanno. Anche in questo caso, vi servirà della farina senza glutine, uova e burro per la pasta, mentre per la farcitura della quiche potete scegliere il formaggio che più preferite, amalgamandolo in una terrina con una mezza cipolla finemente tritata, uova, gli spinaci precedentemente lessati e olio. Per la cottura ci vorranno venti minuti circa e una volta tolta dal forno, potete spolverare la vostra quiche con del formaggio grattugiato.

Ricetta che non prevede l’utilizzo di farina è quella dei rotoli di formaggio spalmabile e fette di tacchino o petto di pollo. Sono molto semplici da realizzare, basterà spalmare il formaggio sulle fette di tacchino e poi arrotolarle, servendole su un piatto di portata cosparso di insalata ed erba cipollina tagliata finemente. Attenzione alla confezione del tacchino: la maggior parte dei prodotti in commercio presenta ben chiara la dicitura “senza glutine”, nel caso in cui non compaia sulla confezione, meglio acquistare un altro prodotto.

Cotechino e lenticchie non sono un problema per i celiaci, ma per i dolci dovrete invece seguire delle ricette separate. Perfetta per gli intolleranti al glutine quella della torta pere e cioccolato da realizzare senza l’utilizzo della farina, nel caso in cui non foste riusciti a procurarvi quella per celiaci. L’impasto sarà composto da burro, zucchero di canna, biscotti al cioccolato senza glutine (ormai si trovano in ogni supermercato o comunque nelle farmacie meglio fornite) uova, noci e del brandy. Le pere andranno tagliate in fettine sottili, e adagiate sull’impasto versato nello stampo appena prima di infornare la torta. Per dare una consistenza ancora più ricca alla torta, potete tagliare le pere a cubetti e amalgamarle direttamente nell’impasto. Una volta sfornata la torta dovrete farla raffreddare una decina di minuti prima di spolverarla con dello zucchero a velo e – eventualmente – decorare con ulteriori fettine di pera mixate a delle noci.

Fonte: BBC Good Food.