Mancano ormai pochissimi giorni a questo Natale 2011, ed è tempo di definire e perfezionare i piatti per queste feste. Abbiamo già visto varie idee di ricette e suggerimenti per i menu dei prossimi giorni – torte, dolci, ricette light – ma è importante anche tenere conto di chi è affetto da allergie o segue un’alimentazione particolare, come i vegetariani.

Ecco allora alcune idee di ricette vegetariane per il vostro menu di Natale 2011.

Cominciamo con aperitivi e antipasti: al posto di crostini al paté di fegato d’oca o al prosciutto cotto potete optare per dei crostini ai funghi, da preparare con funghi freschi da tirare in padella con prezzemolo fresco, uova, grana, panna liquida e il pane che più preferite. Dovrete unire in una ciotola tutti gli ingredienti, spalmandoli poi sulle fette di pane e infornando tutto per una quindicina di minuti, fino a quando l’uovo non sarà perfettamente cotto. Prima di servirli in tavola potete decorare i vostri crostini con delle foglioline di prezzemolo.

Più aromatiche e particolari le bruschette alle arance, sedano e olive, da preparare unendo sedano e arance tagliati a pezzettini a una manciata di olive denocciolate, insaporendo il tutto con dell’olio extravergine di oliva. Dopo aver tostato il pane, potrete distribuire il condimento e poi le bruschette su un bel piatto di portata, da decorare con scorzette d’arancia e olive.

Con pomodori, cetrioli, carote, olio, sale e pepe potete invece preparare una salsa fredda 100% vegetariana molto saporita e leggera, anche in questo caso da spalmare sulle fette di pane ancora calde.

Passando ai primi piatti, le opzioni vegetariane sono innumerevoli. Zuppe di verdure o di legumi, creme di pomodoro o zucca. Per quanto riguarda la pasta, invece, potete seguire alcune ricette deliziose, come quella dei paccheri alle zucchine. Il sugo andrà preparato con delle zucchine tagliate a rondelle molto fini da fare insaporire in padella assieme a del porro, aggiungendo poi pomodorini ed erbe aromatiche. Una volta scolata la pasta potrete condirla con il sugo e spolverarla con del formaggio appena prima di servirla in tavola.

Più ricercata la ricetta delle penne al limone, primo piatto a base di succo di limone, cipollotti, prezzemolo, olio, sale e pepe. Con questi ultimi ingredienti andrà preparata una salsina fredda, alla quale unirete all’ultimo il succo di limone e del prezzemolo tritato molto finemente.

Per quanto riguarda i secondi piatti, potete preparare delle torte salate con verdure cotte e uova, oppure il dei rotoli di pasta sfoglia ripieni di formaggio e spinaci, molto simili a delle crepes chiuse.

Perfetta come dolce da servire da solo o da accompagnare a una belle fetta di Pandoro è la crema al mascarpone con lamponi, da preparare montando tuorli d’uovo con dello zucchero, aggiungendo lentamente il mascarpone un po’ alla volta senza smettere di montare l’impasto. Non appena la crema avrà raggiunto la consistenza giusta, potrete versarla in una ciotola e decorarla con dei lamponi freschi prima di servirla in tavola.