Se anche tu non perdi occasione per abbandonarti allo shopping compulsivo, Natale è il periodo giusto per scoprire mercatini caratteristici che permettono di coniugare turismo e acquisti non convenzionali. A partire dal 30 novembre e per tutte le festività natalizie, in Alto Adige/Südtirol, saranno di scena i Mercatini Originali nelle città di Merano,BolzanoBrunicoBressanone e Vipiteno. Una manifestazione ormai consueta, che ben si sposa con il paesaggio altamente caratteristico e che, anche quest’anno rinnova alla perfezione il connubio tra tradizione, cultura e innovazione.

Da sempre attenti ad utilizzare materiali naturali per gli stand e le decorazioni e a promuovere l’artigianato artistico, i Mercatini quest’anno fanno un passo in più. In collaborazione con l’Ökoinstitut Alto Adige e l’Agenzia provinciale per l’ambiente, i Mercatini stanno lavorando per ottenere il marchio di “Green Event”. Una certificazione ufficiale a 360° che prende in considerazione non solo l’efficienza energetica, ma anche la gestione dei rifiuti, la mobilità sociale e l’impiego di prodotti locali.

Ma l’iniziativa di quest’anno, come detto, vuole farsi ricordare anche per l’apertura all’innovazione. Nuova veste e nuove feature anche per l’app dei Mercatini di Natale. Disponibile su App Store e Google play, raccoglie tutte le informazioni turistiche sulle 5 città sede dei Mercatini (dai ristoranti e hotel agli eventi, dalla viabilità alle previsioni meteo) e, da quest’anno, una sezione nuovissima per gli amanti della buona cucina. Saranno infatti disponibili le migliori ricette natalizie proposte dagli Chef Gesteiger, Bachmann e Wieser, autori del best seller gastronomico Cucinare nelle Dolomiti.