Siamo ancora molto lontani dall’apertura del Salone della Auto di Francoforte che si terrà nel prossimo autunno, ma già ci sono le prime anticipazioni sui modelli che verranno presentati in Germania.

Uno dei più attesi è la Mercedes SLS AMG, la vettura che andrà a prendere il posto della supercar Mercedes McLaren SLR, liberamente ispirata alla gloriosa 300 SL Gullwing del 1955, meglio conosciuta da noi come “ali di gabbiano”.

Questa vettura avrà caratteristiche da mozzare il fiato: gli interni sono ripresi dall’abitacolo dei jet con finiture in fibra di carbonio, sulla plancia poi sono presenti un’infinità di tasti e manopole utili per comandare i numerosi dispositivi elettrici dell’auto.

La carrozzeria, anch’essa ricca di parti in carbonio utili per ridurre il peso complessivo, è assolutamente inconfondibile grazie alle portiere che si aprono verso l’alto, e alla capacità di abbinare sportività ed eleganza.

Ma la grandezza delle SLS sta soprattutto sotto il cofano: il motore che spinge questa bellissima macchina è un V8 da 6,3 litri capace di erogare ben 571 cavalli. La velocità massima sviluppata è di 314 km/h, mentre la potenza è evidente leggendo la quantità di secondi necessari per raggiungere la velocità di 100km/h partendo da fermo: solo 3,8.

Questa vettura dovrebbe essere disponibile non prima del 2012, ad un prezzo che si aggirerà attorno ai 210.000 dollari.