Mia Bu Milano sceglie Pitti Bimbo, il salone internazionale del childrenswear che si svolge a Firenze tra il 22 e il 24 giugno, per presentare “Il canto dei campanelli”, la sua seconda collezione, per la primavera estate 2018, dedicata ai bambini da 0 a 6 anni.

Anche stavolta il brand made in Italy mantiene la sua promessa “Liberi come bambini”: nato da un’idea di Dania Ferrari, presidente e stilista, e di Andrea Corno, suo figlio, socio e mente del marchio, Mia Bu Milano propone una risposta estetica dedicata ai bambini, al loro benessere, ai loro sentimenti, ricca di contenuto e poesia.

I nuovi capi sono confezionati in tessuti freschi e leggeri, di puro cotone e cotone biologico, hanno particolari allegri fatti di piccole frange e pompon colorati, cordini preziosi, balze e volant, e modelli pratici da indossare, dal taglio impero dei vestiti ai pantaloni a vita alta passando per le salopette.

Lo stile della collezione è poetico e ritorna anche in dettagli che vanno oltre gli abiti stessi, come il campanellino che si trova con gli abiti da bebè, da legare alla culla, al seggiolone o al passeggino, o il sacchettino di semi di miglio, insieme ai vestiti da bambino, da seminare e coltivare per nutrire uccellini (come l’usignolo mascotte del brand) e addirittura draghi, i personaggi delle favole negli opuscoli allegati ai capi.

Nella favola il campanellino e il miglio sono messaggi di intraprendenza e fantasia: un suono che ricorda il canto della natura, un seme che invita a partecipare e a prendersi cura di qualcosa attraverso il coltivare, il fare, il gioco creativo, tanto che molti dei prodotti Mia Bu Milano sono confezionati in scatoline di metallo made in Italy adatte per il riciclo, per conservare giochi e colori.

Galleria di immagini: Mia Bu collezione primavera 2018, foto

La collezione si sviluppa in tre proposte: mare, sport, avventura. Nella proposta mare costumini, spugna e kaftani per le giornate calde; per lo sport ci sono le giacche a vento in tessuto antipolvere, anallergico e riciclabile; per l’avventura i bambini vestono con l’essenziale e il pratico, pagliaccetti per i neonati, abiti, salopette, short, camicie serafino, kurta e t-shirt stampate a mano con coloranti atossici a base d’acqua.

Ci sono teneri cuori e fiorellini vivaci sulle piccole vestite romantiche con pagliaccetti e salopette, righe multicolori e luccicanti per gli abiti e gli short dal taglio jeans per bambine che amano comodità ed eleganza glamour, pizzo san gallo per le giornate preziose. Per i maschietti tessuti morbidi, in cotone e spugna, un mix & match di colori panna e blu e tagli larghi per giocare, saltare e correre con semplicità e libertà, uno stile che evoca l’italianità, riconoscibile ovunque.