Tra le sfilate che stanno imperversando in questo periodo sulle passerelle delle città che più rappresentano la moda, c’è anche quella di Michael Kors che ha presentato durante la New York Fashion Week la collezione donna primavera estate 2013.

Il fashion designer ha creato una collezione decisamente bon ton, fatta di abiti impeccabili arricchiti da luminosi dettagli oro e stampe vintage ispirate ai mitici anni Sessanta.

Per la stagione primavera estate 2013 Michael Kors ha pensato anche a tanto bianco e nero, per un’eleganza raffinata e senza tempo, ma anche a colori accesi come il rosso, il verde e il senape che ritroviamo sulle maglie, sulle gonne e sulle calzature rigorosamente a tacchi alti se non addirittura vertiginosi, proposte anche nel modernissimo bicolor.

Tra le stampe più originali che ci propone Michael Kors per la prossima bella stagione troviamo anche un azzurro intenso con tanto di nuvole vaporose che ritroviamo su vestiti rigorosi o pantaloni a sigaretta, o stampe optical che donano alla silhouette un effetto straordinario.