Evidentemente le gesta non proprio nobili di Lindsay Lohan sono state talmente tante e hanno avuto una tale risonanza mediatica che il padre, Michael Lohan si sente in grado di dispensare consigli su come comportarsi a tutti i genitori holywoodiani i cui figli vengono coinvolti in scandali di vario tipo. Ora è il turno di Billy Ray Cyrus, fortunato destinatario delle nuove perle di saggezza del Signor Lohan.

Dopo l’ormai famigerato video in cui Miley Cyrus veniva ripresa mentre fumava salvia psichedelica, il padre ha risposto nel modo preferito dalle star: tramite Twitter

Non ne avevo idea. L’ho scoperto anche io per la prima volta. Sono incredibilmente triste. Ormai sono troppe le cose che sfuggono al mio controllo.

Di fronte a un simile messaggio di sconforto era, allora, impossibile per Michael Lohan rifiutare un po’ di aiuto, forte della sua esperienza di carcerazioni e ricoveri in rehab della figlia Lindsay. Il padre dell’attrice ha così consigliato a Billy Ray di cercare di riprendere il controllo della situazione, cercando di tenere i toni del rapporto con la madre di Miley il più civile possibile, specie dopo la separazione.

Il divorzio disorienta i ragazzi, ma può funzionare se entrambi i genitori cercano di andare d’accordo e non usano i figli come scudo.

Evidentemente, però, Mr. Lohan predica bene e razzola male, visto che l’ultimo scontro con l’ex moglie, Dina, è avvenuto solo pochi giorni fa e, tanto per cambiare, sulle pagine dei giornali. La madre di Lindsay Lohan ha, infatti, dichiarato al sito scandalistico TMZ che è fermamente decisa a chiedere gli alimenti al marito, specie dopo aver visto alcune foto che lo ritraevano a L.A. fra festini privati e sedute di botox.