Il look di Michelle Obama, moglie del Presidente degli Stati Uniti, è sempre stato seguitissimo. La sua chioma in particolare non è mai passata inosservata: la frangetta per i suoi cinquant’anni, gli eleganti chignon per le cene ufficiali, i capelli scoperti nei viaggi in Arabia Saudita, dove tutte le donne indossano sempre il velo in pubblico.

Ha fatto scalpore, invece, la testa della first lady dopo l’ultima sua comparsa in uno dei più seguiti quiz televisivi americani, “Jeopardy“. Michelle, infatti, è apparsa con i capelli apparentemente rasati e grigi. I suoi sostenitori via Twitter si sono subito scatenati, preoccupati per lo strano look della moglie del Presidente, facilmente ricollegabile a qualche brutta malattia: “I capelli di Michelle in pericolo?”, “Michelle ci deve delle spiegazioni” e ancora “Mio Dio, cosa le è successo, speriamo stia bene“.

A guardare bene la testa di Michelle è stato subito scoperto l’arcano: nessun allarmismo per la donna, i suoi capelli sono solo raccolti all’indietro in uno chignon e il gioco di luci all’interno dello studio televisivo li ha fatti apparire grigi. La signora Obama sta bene: avvolta in un abito fucsia appare sempre sorridente e in ottima forma. Sempre attiva nel sociale, Michelle nella trasmissione televisiva stava promuovendo il suo programma contro l’obesità “Let’s move” e, di certo, le sarà scappato un sorriso constatando quanto i suoi capelli possano attirare molta più attenzione sugli utenti web rispetto alle battaglie sociali che porta avanti con costanza.