Anche la Casa Bianca celebra la Festa della Mamma: una madre d’eccezione, la first lady Michelle Obama, ha voluto omaggiare tutte le donne che, ogni giorno, si trovano a svolgere il difficile compito di crescere ed educare i figli.

In occasione dell’incontro dedicato alle spose e alle madri dei militari statunitensi, Michelle, avvolta in un abito a stampa floreale, ha voluto ringraziare in primis sua madre: Marian Robinson. La moglie di Barack Obama ha lasciato anche trasparire una sincera commozione, aggiungendo come sia arricchente poter contare su tre generazioni di donne alla Casa Bianca. La first lady, infatti, è a sua volta madre di due bambine: Malia Ann e Natasha.

Michelle Obama, nonostante il proprio ruolo di rilevo a fianco del Presidente degli Stati Uniti, ha sempre dimostrato un forte interesse per le tematiche della salute, della cura e della crescita dei figli. Non scordando, inoltre, la centralità del ruolo della donna, troppo spesso bistrattata dal mondo del lavoro, dalla società e dai media in generale.

Non è un caso, quindi, che Michelle abbia sviluppato e incentivato diverse iniziative dedicate ai più piccoli. La lotta all’obesità infantile, l’orto presidenziale dove vengono coltivati cibi biologici, la sponsorizzazione dello sport fra i giovani e, infine, il pieno supporto alle donne in difficoltà: Michelle, ancora prima di essere la compagna dell’uomo più potente del mondo, si dimostra innanzitutto una madre.