Bella come Marilyn Monroe. È Michelle Williams, come appare sulla copertina del Vogue di ottobre, truccata e vestita come una diva d’altri tempi, come il suo idolo. La Williams è nota in Italia per aver interpretato il personaggio di Jenn Lindley in “Dawson’s Creek”, ma non è da sottovalutare la sua prestazione in “Shutter island”, accanto a Leonardo Di Caprio.

Galleria di immagini: Michelle Williams

Michelle è l’ex fidanzata di Heath Ledger, che un paio di anni fa scomparve per overdose di droghe sotto prescrizione. Una morte arrivata all’improvviso che colpì il mondo del cinema, che in quel periodo aveva tributato a Ledger grandi onori per la sua partecipazione in “Batman-Il cavaliere oscuro” e stava prendendo parte a “Parnassus” di Terry Gilliam, che dovette ricorrere a un escamotage per completare la pellicola.

La Williams, che nel servizio viene ritratta anche come un’elegante donna degli anni ’50 con dei meravigliosi pantaloni pied de poule, parla per la prima volta della sua vita con la sua bambina e senza Heath. Una vita dura, in cui per molto tempo non riusciva a credere che il suo ex compagno non ci fosse più.

“Tre anni fa mi sembrava che tutto fosse perduto. Ora la mia vita sembra essersi riparata da sola. Non è un sistema perfettamente funzionante, ci sono delle buche e degli avvallamenti temporali, ma la morte ha cambiato il mio modo di vivere. Ora so che madre voglio essere, che amica voglio essere, che carriera voglio seguire.”

Adesso la Williams sarà Marilyn in un film. Ha dovuto ingrassare, ma qualcosa già la conosceva della diva, dato che è cresciuta con le sue fotografie. L’attrice si è immedesimata nella star, ha sentito il suo corpo esplodere e modificarsi, ma con esso anche il suo animo.

Fonte: Daily Mail.