Naomi Watts e Michelle Williams interpreteranno la parte di Marilyn Monroe in due differenti biopic dedicati a una delle icone della bellezza femminile per eccellenza.

Naomi Watts, presente in questi giorni a Cannes per la presentazione di due pellicole da lei interpretate, ovvero “You will meet a tall dark stranger” di Woody Allen e “Fair Games”, vestirà i panni della bionda Marilyn in “Blonde” nel film diretto da Andrew Dominik, ispirato alle finte memorie di Joyce Carol Oates.

L’ex moglie di Heath Ledger, Michelle Williams, sarà invece la protagonista di “My Week With Marilyn“, produzione della

L’idea di produrre due biopic dedicati a Marilyn Monroe in un così breve periodo può sembrare un vero e proprio azzardo; in realtà, la scelta potrebbe agevolare gli spettatori a comprendere una personalità complessa come quella di Marilyn, proprio grazie alla doppia analisi del personaggio contenuta nei due film.