Parte oggi la tanto attesa settimana della moda milanese, che fino al 1 marzo coinvolgerà la città in una fitta serie di eventi, sfilate e presentazioni. Dopo New York e Londra è il turno del made in Italy e delle grandi griffe di casa nostra.

Il calendario delle sfilate prevede oltre 70 appuntamenti in passerella, dove saranno protagonisti grandi nomi come Gucci, Dolce & Gabbana, Armani e Prada.

Galleria di immagini: Milano Fashion Hub

Moltissime sfilate saranno visibili anche sul Web, in Live Streaming sul sito della Camera della moda. In scena le collezioni dedicate alla donna per il prossimo autunno e inverno 2011-2012 ma non solo, infatti è tutto il centro storico meneghino a fare da padrone durante la kermesse.

Piazza Duomo ospita un capannone con maxifinestre trasparenti, mentre tutto l’Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele si trasforma in una “Fashion design house”, disegnata da Michele De Lucchi.

Per la prima giornata della manifestazione il calendario è già fitto: ad aprire la Fashion Week è Angelo Marani in viale Alemagna, seguito da Paola Frani in via Carlo Botta e da Rocco Barocco nella centrale piazza del Duomo.

Nel pomeriggio sarà di scena Gucci, in piazza Oberdan, mentre i giardini di Porta Venezia saranno gremiti dalle creazioni di John Richmond. Alberta Ferretti presenterà la sua collezione in via Senato, mentre chiuderà il primo giorno Jo No Fui ancora di fronte alla madonnina.