L’eleganza e la sofisticatezza di linee rigorose e di geometrie definite si incontrano con la femminilità nella collezione Autunno-Inverno 2015-2016 di Sara Battaglia. I materiali, le linee e i colori rendono da sempre le borse di Sara Battaglia irresistibili al tatto e oggetto di desiderio di tante donne.

Nuovi i modelli introdotti. A iniziare dalla Amber, realizzata in pelle puntinata e proposta nei colori de kaki, bordeaux e testa di moro. Il tratto distintivo della borsa è la frangia che ricopre solo la borsa. La tracolla è liscia, la pattina è enfatizzata da colori a contrasto, decorata da un piping in macro catena sferica ricoperta di pelle, o ancora dacomposizioni geomnetriche colorate che decorano anche la clutch Lady me.

Galleria di immagini: Sara Battaglia: le borse più amate dalle star

I modelli Jasmine e Teresa hanno nuovi dettagli. Nel modello Teresa le frange abbracciano la borsa completamente, mentre nella Jasmine le frange sembrano uscire dalle pieghe della borsa. Una forte femminilità quella che traspare dalle borse di Sara Battaglia che si ritrova anche nel modello Candice, con dettaglio frange nella chiusura zipe una shopper con frange laterali e frontali, dall’interno a contrasto argentato o blue Chine.

La borsa è si di uso quotidiano, ma finalmente divertente e di stile. Lo dimostra il modello Mini cutebag che si porta all’interno di borse più grandi e perché no? anche all’esterno. Le mini cute, interamente ricoperte di frange, hanno micro pattine di borchie colorate a contrasto, con chiusura a triangolo, elemento distintivo di tutte le borse Sara Battaglia. Semplicemente adorabili, ecco perché piacciono così tanto.