Le passerelle dell’appena conclusa Milano Moda Donna sono senz’altro luogo di tendenza, dove individuare non solo gli abiti, ma anche gli accessori must have della primavera 2016. Dalle collezioni prêt-à-porter, infatti, arrivano le scarpe e le borse che ogni ragazza dovrà avere nel proprio guardaroba per la prossima stagione, e del resto nessuno può parlare meglio di borse e scarpe degli italiani.

Galleria di immagini: Primavera 2016, gli accessori da non perdere

Abbiamo individuato quattro grandi tendenze che saranno protagoniste della prossima stagione calda, a cui ascrivere tutti gli accessori must have della primavera 2016 proposti nelle collezioni ready to wear di Milano Moda Donna.

  • Etnico. Lo stile etnico non può ovviamente mancare nella bella stagione, in tutte le sue declinazioni allegre e colorate che ispirano subito un’aria di festa e vacanza. Lo spirito del Messico anima la collezione di scarpe di Brian Atwood, con motivi floreali tratti dai quadri di Frida Kahlo e fiori di ibisco in seta su sandali altissimi con tacchi dalle grafiche rette o zeppe di sughero anni Quaranta. Grande dichiarazione d’amore per la Giamaica, invece, per Elena Ghisellini, con una piccola capsule collection di borse che colpisce con colori contrastanti e pattern intessuti.
  • Optical e minimal. Molte delle proposte si ispirano agli anni Sessanta, con color block e linee essenziali. La capsule collection di scarpe Cesare Casadei “New Odyssey” si rifà al film “2001: Odissea nello spazio” con modelli bianchi, neri e argentati dalle linee pulite e sinuose con tacchi pratici per girare in città. Salvatore Ferragamo propone borse lineari, squadrate, quasi delle valigette con tracolla ma da portare a mano, in pelli pregiate colorate in giallo, verde, fucsia. Righe e color block anche per Prada, che sceglie forme rigide e vintage.
  • Suggestioni romantiche. Il direttore creativo di René Caovilla, Edoardo Caovilla, ha preso ispirazione dalla natura in chiave glamour, scintillante: sneakers e espadrillas si rivestono di pizzo color corallo, turchese e cristalli Swarovski, mentre i sandali brillanti con cinturino “a serpente” si coprono di farfalle arcobaleno pastello. Applicazioni romantiche di fiori colorati e uccellini, poi, anche per i modelli più classici di Gucci, che si coprono così di freschezza. Must have anche le borse con fiori in rilievo dal sapore hippy di Fendi, meglio se nella versione mini.
  • Pop. Moschino è chiaramente sovrano assoluto di questa tendenza, con le sue borse ispirate ai fustini di detersivo, ai cartelli stradali e al mondo dei cantieri (con tanto di cono spartitraffico e cassetta per gli attrezzi), ma anche ai cartoon più amati dai bambini di oggi come le Super-Chicche. Fanno perfettamente coppia con queste borse le pump arancio e limone, per essere sicure di non venire investite all’uscite dalla discoteca in piena notte. Pop e dalle grandi dimensioni, per la Primavera 2016, anche bracciali e orecchini, come quelli di Prada, grandi palle colorate simili a addobbi natalizi.