Milano Moda Donna, l’attesissima settimana dedicata alla moda Made in Italy, è ormai alle porte: da domani e fino al prossimo 28 febbraio, 137 collezioni, 72 sfilate più 53 presentazioni aperte e su appuntamento, si alterneranno sulle passerelle meneghine per presentare le nuove creazioni dedicate alla stagione autunno-inverno 2012/2013. In scena subito dopo le fashion week di New York e Londra, la kermesse si presenta da subito con un calendario ricca di eventi, pronto a colorare le strade della città.

Tra gli stilisti più importanti che si alterneranno in scena alla {#Milano Moda Donna}, non mancano nomi noti dello stile tricolore: ci sono {#Versace}, {#Giorgio Armani} e Alberta Ferretti, quest’ultima già vista anche a New York con la sua linea Philosophy insieme a Prada, Fendi e {#Dolce & Gabbana}. Non mancano neanche Roberto Cavalli, Gianfranco Ferrè e Gucci insieme a maison del calibro di Dsquared2, Etro, Frankie Morello e Bottega Veneta.

Non solo grandi brand, simbolo di qualità e stile italiano in tutto il mondo, ma anche grande spazio per i giovani: il 28 febbraio, ultimo giorno di {#sfilate}, il Castello Sforzesco si trasformerà nella cornice della presentazione delle collezioni {#moda} di tre giovani stilisti grazie all’iniziativa “New Upcoming Designer”; subito dopo, in passerella sfileranno le creazioni dei quattro vincitori del concorso Next Generation, evento promosso dalla Camera Nazionale della Moda Italiana in collaborazione con la Camera di Commercio di Milano.