La {#Milano Moda Donna}, la settimana meneghina dedicata al mondo del fashion, è già al suo secondo giorno di sfilate. Le passerelle sono state solcate dalle creazioni di grandi stilisti come {#Emporio Armani}, {#Prada}, Max Mara e Krizia; una produzione votata per lo più ai colori classici per questa seconda giornata all’insegna della moda.

Galleria di immagini: Milano Fashion Week

Alla Milano Moda Donna, Emporio Armani propone abiti dai toni morbidi e appena accennati che mirano ad allungare la silhouette di chi li indossa con tagli asimmetrici e stoffe lucenti. Per quanto riguarda la texture, vengono proposti capi dalle linee che si intrecciano oppure bicolore, senza mai esagerare troppo per mantenere quell’aura di tenue incanto che aleggia attorno a questre creazioni moda.

Oro, beige, bianco, bronzo, nero e avorio invece sono i colori proposti da Krizia, con stampe animalier e capi eleganti che si mescolano in un mix perfetto. Toni caldi del deserto e stampe animalier anche per Max Mara; la maison infatti propone gonne lunghe accompagnate da maxi camicie che danno l’idea della donna avventuriera.

Prada quest’anno invece propone abiti d’ispirazione orientale dai toni cupi per la versione notturna fino al bianco e il rosso per il giorno con tanto di calzini in pelle e sandli giapponesi. Vestiti chimono con vistose stampe floreali e stoffe lucenti che avvolgono il corpo di chi li indossa con classe ed e eleganza.

Fonte: Grazia.it