Miley Cyrus coverizza un classico dei Nirvana in uno dei concerti del suo tour, che in questo periodo si sta svolgendo nelle Filippine. La canzone che Miley ha eseguito è stata “Smells like teen spirit”, il capolavoro dell’album “Nevermind”.

Il bello è che probabilmente i ragazzi che sono accorsi al concerto hanno l’età che avrebbe adesso il neonato che figurava sulla copertina di quell’album, ma hanno dimostrato di apprezzare ugualmente la scelta musicale di Miley, che ha sempre affermato di amare la vecchia scuola del rock. Non tutti però hanno riconosciuto il pezzo: in pochi hanno fatto headbanging, come di rito in questi casi.

Galleria di immagini: Nirvana

E qualche accenno dell’amore di Miley per il grunge potevamo anche immaginarlo, data la sua passione per le camice scozzesi, che contraddistinguono un po’ tutti i fan del genere musicale di cui i Nirvana furono leader negli anni ’90. Comunque la band di Kurt Cobain non è stata la sola a essere coverizzata in questi giorni dalla Cyrus.

La cantante, infatti, si è lanciata in una sua versione di “I love rock and roll” di Joan Jett, spiegando che è solo grazie a questo brano che oggi è possibile quello che lei stessa sta compiendo. Magari qualche puritano del rock storcerà il naso, ma in fondo non si può fare una colpa a Miley di avere una passione e di volerla coltivare, a dispetto della propria immagine.