Miley Cyrus diventa un sex toy, ma questa trovata bizzarra non la rende per nulla soddisfatta. Una ditta statunitense ha pensato bene di concretizzare i desideri di molti fan della bella cantante, creando una bambola gonfiabile a sua immagine che, a quanto sembra, ha già fatto schizzare alle stelle le vendite.

Si tratta della Pipedream Products, che ha ideato la conturbante Miley Love Doll con il nome, il corpo e il viso di Miley, acquistabile per circa 25 dollari.

Galleria di immagini: Miley Cyrus sushi

Una Hannah Montana sempre a disposizione con la quale sperimentare giochi erotici proibiti, idea senza dubbio geniale e redditizia che, tuttavia, ha mandato su tutte le furie la diretta interessata.

La Cyrus si è già attivata per sporgere denuncia nei confronti degli autori di questo oggetto sessuale, mentre questi ultimi si stanno invece dichiarando entusiasti delle vendite.

“Siamo già al tutto esaurito, e il prodotto è presente sul mercato da meno di 48 ore”.

Questa creativa società americana sembra quindi aver letto nel pensiero degli ammiratori della star diciottenne, ai quali non sembrerà vero di avere una Miley a grandezza reale sotto le coperte.

Chissà se un’iniziativa simile verrà presa anche nei confronti di Justin Bieber, già immortalato in una sorta di bambola formato tascabile. E se Miley e Justin diventassero i nuovi Barbie e Ken?