Dopo le prime indiscrezioni su una loro definitiva rottura, arrivano ora i dettagli e le motivazioni della separazione. Miley Cyrus e Liam Hemsworth, che si erano conosciuti nel 2009 sul set di “The last song“, si sono lasciati e sembra che la povera Miley l’abbia presa tutt’altro che bene.

Come si legge su Showbizspy, Liam avrebbe perso la pazienza dopo aver visto Miley abbracciata ad un uomo misterioso sul set del suo nuovo film “LOL“, a Detroit. Una fonte vicina alla star di “Hannah Montana” avrebbe dichiarato:

Miley è devastata. Pensava davvero che Liam fosse quello giusto. Nonostante lei avesse messo la sua carriera prima di tutto, aveva sempre chiarito che Liam non sarebbe mai stato secondo.

Alla disperazione di Miley, però, sembra non corrispondere un altrettanto stato d’animo da parte dell’attore che, secondo la rivista American’s Star, si sarebbe già consolato con una splendida bionda 26enne con la quale sarebbe stato all’Hotel Shorebreak a Huntington Beach, in California, lo scorso 7 agosto.

Il suo nome è Katy, con un’amica si è avvicinata a Liam in un bar per conoscerlo e si sono divertiti per tutta la notte bevendo birra. Fin da subito, però, Liam ha preso in simpatia Katy. Più tardi, avrebbe suggerito di ritornare tutto al Doubletree Hotel, dove alloggiavano, per continuare la festa.

Il nome di Miley non è mai venuto fuori e di certo Liam è stato attento a non menzionarlo. Sembra, infine, che Liam e Katy si siano scambiati i numeri di telefono e che lui abbia promesso di chiamarla.

La fonte ha, dunque, concluso:

Quei due hanno avuto sicuramente un rapporto molto stretto.