A farlo notare ci aveva pensato Katy Perry solo pochi mesi fa, dopo aver visto l’esibizione di Miley Cyrus ai “MuchMusic Video Awards”. Adesso, dopo l’episodio della passeggiata con i capezzoli bene in vista, in molti siti di gossip USA l’argomento è uno solo: Miley si è definitivamente trasformata in Britney Spears.

Il sito TheSuperficial, ad esempio, ironizza non poco sulla somiglianza tra la Cyrus e la Spears, tanto da affermare che la Disney sembra quasi creare queste star adolescenti in laboratorio. Ecco le esatte parole che spiegano questa teoria:

Miley ha anche un fratello maggiore e lei è la figlia mediana, proprio come Britney, e ciò dimostra efficacemente che la Disney prepara queste ragazze in un laboratorio.

A rincarare la dose ci pensa anche il blog Celebitchy, che non solo esorta la famiglia dell’ex Hannah Montana a procurare un reggiseno alla giovane star, ma elenca tutte le caratteristiche che la cantante diciassettenne ha in comune con Britney.

Quindi, fondamentalmente, Miley sta prendendo il posto di Britney Spears. Senza reggiseno, pantaloncini cortissimi, chewing-gum in bocca, nel perenne tentativo di sembrare una tipa dura e sexy. Per l’amor del cielo, fate avere a questa bambina un reggiseno. E un’educazione.

Se l’interprete di “Can’t be tamed” stava prendendo sempre più le sembianze della Spears nel suo look di scena, caratterizzato da costumi spesso provocanti e inadatti alla sua età, queste recenti foto che la mostrano andare in giro con una maglietta bianca senza niente sotto ricordano effettivamente alcune immagini di Britney, più di una volta sorpresa a fare shopping o a bere un caffè da Starbucks vestita in modo simile. Quale sarà il prossimo passo?