Miley Cyrus ha voglia di famiglia, questo è evidente. Dopo un breve viaggio a New York insieme alla mamma Tish, eccola a Los Angeles sabato 13 novembre in compagnia di alcuni amici e del fratello Braison, impegnati in un pomeriggio di shopping in un negozio nel West Hollywood.

Sono un paio di giorni fa abbiamo visto Miley nella Grande Mela, alle prese con una passeggiata a Soho dove, come spesso accade, una delle sue calze ha subito una profonda e evidente smagliatura. Ma ancora più strano è notare che la Cyrus indossa la stessa maglietta che vediamo durante il suo giro con Braison, una t-shirt Harley Davidson.

Che la star abbia molti pensieri per la testa è risaputo, tuttavia questi dettagli del suo look potrebbero essere interpretati come piccole cadute di stile. Intanto, qualsiasi abbigliamento indossi, la protagonista di “Hannah Montana” non dimentica mai di fissare sulla fronte il bindi indiano, nonostante questo accessorio abbia suscitato alcune polemiche.

Si è parlato di una possibile svolta spirituale, ma anche di un atteggiamento che può essere ritenuto offensivo per le comunità asiatiche che considerano questo gioiello come simbolo di valori particolari, come la verginità. Più semplicemente, Miley ha probabilmente deciso di munirsi di alcuni amuleti portafortuna, per superare questo periodo di grande stress emotivo.