Miley Cyrus è stata avvistata con un tatuaggio gigantesco sull’avambraccio. Sebbene non si sappia ancora se sia provvisorio, all’henné o permanente, ci si domanda già se non sia la sua personale risposta al divorzio dei genitori.

Non sono emerse ancora foto del suddetto tatuaggio, pare però che vada dal gomito al polso della 17enne Miley. E sarebbe stato notato mentre l’adolescente pop-star era fuori con amici martedì sera al ristorante Bourgeois Pig di Los Feliz.

Miley indossava un micro abitino, che però non attirava l’attenzione quanto l’enorme tatuaggio. E visto che è già nota la sua passione per la body-art, non è difficile immaginare che non sia temporaneo.

Quello che fa riflettere è il fatto che il tatuaggio è apparso a pochi giorni dalla notizia del divorzio dei genitori. Sembra, perciò, una tipica reazione al dolore che la ragazza sta sicuramente provando. Speriamo che non arrivi a rimedi più gravi.