Le acque si sono decisamente calmate dallo scandalo bong che l’ha vista coinvolta negli ultimi mesi del 2010, ma Miley Cyrus non ha proprio intenzione di smettere di stupire i propri fan. Dopo aver inscenato una rissa con un paparazzo troppo molesto, eccola in mutande ripresa dal proprio smartphone. Non c’è altro da aggiungere, Miley è ormai lontana anni luce dal ruolo di Hannah Montana che l’ha resa famosa.

Lo scatto proviene dal backstage del video di “Who owns my heart” e, inizialmente, non era prevista la sua diffusione pubblica. La fotografia, tuttavia, ha fatto la sua apparizione sul Web, non è dato ben capire come sia stata però rubata dal telefonino della diva dei teenager.

Galleria di immagini: Miley Cyrus sushi

Retina in testa, top bianco smanicato, culotte in bella vista e sguardo sexy: ecco come appare Miley da qualche ora sui principali siti di gossip internazionali. Non è la prima volta che il cellulare della Cyrus è al centro delle vicende rosa, non ultimo quando alcune immagini di nudo erano trapelate sulla Rete. In quella occasione, però, lo scoop si rivelò una bufala.

Chissà chi sarà il destinatario di questo MMS hot. Considerando come tempo fa si fosse diffusa la notizia della passione della cantante per il sexting, ovvero la moda di mandare SMS a contenuto erotico, forse il fortunato ricevete di questa fotografia è il suo ex Liam Hemsworth.

A parte le notizie più pruriginose, pare che Miley sia intenzionata a partecipare ad attività di beneficenza. Sarà infatti testimonial di “A Place Called Home“, un associazione per promuovere cambiamenti positivi nelle giovani.