È ormai quasi tutto pronto per il 18esimo compleanno di Miley Cyrus: la popstar ha infatti deciso di festeggiare nel dopo-party degli American Music Awards, ma a rovinarle la festa è arrivato il divieto da parte degli organizzatori dello show di servire alcolici. La festa per Miley e i suoi illustri ospiti proseguirà quindi da qualche altra parte?

Nel party pianificato per il dopo-show degli American Music Awards ci saranno infatti tutti i suoi amici VIP come Justin Bieber, Katy Perry e Rihanna, ma se vorranno farsi un drink dovranno spostarsi in un altro luogo. Come affermano infatti dallo show:

Gli organizzatori dello show hanno deciso di assicurarsi in tutti i modi che non vengano serviti alcolici. Quindi non ci saranno shot o bicchieri di champagne, ma solo un sacco di torta.

Un peccato perché Miley si era dichiarata entusiasta di poter festeggiare il suo compleanno dopo gli AMA:

Voglio fare un grande party per spassarmela con tutti i miei amici più cari. Saranno tutti presenti agli awards, quindi sarà semplicemente perfetto.

Dopo i problemi legati agli scatti di Miley in Spagna “beccata” a bere, sembra quindi che per i suoi 18 anni la popstar si dovrà accontentare di un brindisi analcolico. A meno che il party vero subito dopo non si sposti altrove.