Boy Meets World“, la nota serie TV Americana che è andata in onda dal 1993 al 2000 sull’ABC, potrebbe diventare un film e il ruolo di Topanga potrebbe essere affidato a Miley Cyrus.

A rivelarlo è stato l’attrice Danielle Fishel, star della serie TV, secondo la quale dopo gli adattamenti cinematografici delle serie TV della Disney come “Hannah Montana” e “High School Musical”, entrambi successi di botteghino, adesso sarebbe arrivato il momento di portare sul grande schermo anche la divertente commedia “Boys Meets World”.

Per la Fishel, poi, il ruolo che lei interpretò negli anni ’90, Topanga, la fidanzata e poi moglie del protagonista, dovrebbe essere affidato a Miley Cyrus:

La prima persona che mi è venuta in mente per questo ruolo è sicuramente Miley Cyrus. Non è buffo? Mi piace sia come attrice che come cantante. Sarebbe propria perfetta per questo ruolo!

Miley Cyrus, ultimamente, ha sollevato molte polemiche e critiche per il suo nuovo atteggiamento aggressivo e sexy. La Fisher ha così commentato gli ultimi cambiamenti della Cyrus:

Topanga è una brava ragazza e Miley è solo una ragazza un po’ biricchina! In realtà a lei basta mettersi una parrucca per diventare qualcun altro: è tempo allora che si metta la parrucca di Topanga!

Per la Cyrus, interpretare un ennesimo ruolo da “brava ragazza” forse farebbe bene alla sua immagine e probabilmente servirebbe a spegnere anche tutte le critiche e vessazioni contro il suo nuovo look. Non credete?