Vi avevamo già parlato di come Miley Cyrus stia cercando di scrollarsi di dosso la fama di stellina della Disney, facendosi vedere in giro con costumi che lasciano poco all’immaginazione. Se in precedenza, però, la star era più o meno giustificata (era infatti stata immortalata su una spiaggia del Messico in compagnia del padre), eccola ora mostrare il suo lato più aggressivo sul palco.

L’attrice di Hannah Montana ha stupito il pubblico del Rock in Rio a Lisbona con un outfit davvero sorprendente, sfoggiando un look sexy proprio come nel suo discusso recente video.

Corsetto di Lycra, chiodo di pelle e stivaletti alla caviglia dal tacco vertiginoso, così l’attrice di Hannah Montana è apparsa ai suoi fan portoghesi, facendo capire le sue intenzioni di avvicinarsi a sexy pop stars del calibro di Rihanna o di Britney Spears. “Can’t be Tamed”, “non posso essere domata” è il titolo del singolo che la Cyrus sta promuovendo in questo momento, e sembra allo stesso tempo una dichiarazione di intenti.

Ormai Miley sembra davvero non essere più una bambina, non c’è dubbio. Basti pensare alle voci sulle possibili nozze con il fidanzato Liam Hemsworth, oppure alle recenti dichiarazioni della giovane star, fermamente intenzionata a dedicarsi unicamente alla carriera, circa il suo rifiuto di andare al college.

A questo si aggiunga poi il filmato-scandalo di qualche settimana fa, nel quale la Cyrus ballava sensuale assieme a un produttore Hollywoodiano di 45 anni, Adam Shankman. Episodio che il sempre presente padre di Miley, Billy Ray Cyrus, aveva cercato di minimizzare, commentando che in quell’occasione la figlia, allora sedicenne, stava solo divertendosi, facendo solo quello che fanno le ragazze di quell’età.