Niente nozze tra Miley Cyrus e Liam Hemsworth. A quanto pare, anche questa volta, le recenti indiscrezioni che volevano la coppia unita in matrimonio a breve si sono rivelate inesatte.

Secondo il “National Enquirer” la star di “Hannah Montana” sarebbe dovuta andare in sposa al suo boyfriend nella primavera 2011, ma il sito GossipCop pubblica la smentita di Miley e di Billy Ray, papà della cantante chiamato in causa in questa faccenda che si è rivelata una grande bufala.

Un portavoce della bella star diciassettenne e del padre, infatti, ha affermato a gran voce che lei e Liam non stanno affatto pensando alle nozze, e che comunque nessuna cerimonia si svolgerà nei prossimi mesi, neanche dopo il compimento dei diciotto anni della Cyrus, il prossimo 23 novembre.

L’aspetto più curioso della vicenda è dato dalle presunte affermazioni di Billy Ray, che sempre secondo il “National Enquirer” sarebbe a dir poco entusiasta di Hemsworth e della sua unione ufficiale con la figlia.

E pensare che solo un mese fa la stessa Miley aveva registrato un video, seduta nella stanza guardaroba della madre, dove negava la notizia della imminente convivenza con Liam, sottolineando come i media si divertano a inventare gossip bizzarri da quando ha avuto il suo primo fidanzatino.

Sarà in arrivo un altro video?