Miley Cyrus avrebbe lasciato Liam Hemsworth all’inizio delle riprese del film “LOL: Laughing Out Loud” perché era sentimentalmente interessata a Douglas Booth, attore tra i protagonisti del film in questione.

Ma il giorno in cui sono state temporaneamente interrotte le riprese della pellicola, la giovane star ha fatto ritorno negli Stati Uniti e una delle prime cose fatte è stata quella di tornare da Liam. Coincidenza? Secondo quanto riporta Hollywood Life, no.

L’ex Hannah Montana sarebbe infatti tornata tra le braccia dell’attore perché Douglas Booth non avrebbe voluto lasciare la sua fidanzata di vecchia data. Quindi alla Cyrus non sarebbe rimasto altro da fare che consolarsi con il suo vecchio amore. A confermare tale tesi vi è il fatto che Booth e la sua ragazza si siano presentati insieme al Burberry’s London Fashion Week lo scorso 21 settembre, mostrandosi più innamorati che mai, giusto una settimana dopo che la star Disney aveva rimesso in piedi la sua storia d’amore con Hemsworth.

Gli scatti pubblicati qualche tempo fa, che riportiamo qui di seguito, relativi alle effusioni che Miley e Douglas si sono scambiate a Parigi sul set di “LOL” e anche fuori, danno qualche motivo per pensare sul fatto che possa anche essere veritiero ciò che riporta la fonte della notizia.

Bisognerà comunque vedere cosa succederà quando gli attori torneranno sul set per terminare le riprese del film che li vede come protagonisti.