C’è quello per il marketing, quello per l’informatica, quello per le relazioni sociali… insomma la famosa catena di libri statunitensi “for Dummies” permette a chiunque di diventare dal nulla degli esperti nei più svariati campi, tanto da essere divenuti lo strumento magico di molti personaggi cinematografici, alle prese con la propria personale scalata al successo.

Questa volta si trasformano addirittura nel titolo della nuova pellicola diretta da Cliff Dorfman, autore della sceneggiatura e alla sua prima direzione cinematografica, “Criminal Empire for Dummies“, al cui cast si è recentemente aggiunto un trio di star come Gary Oldman, Malin Akerman e Milo Ventimiglia.

Attraverso i flashback di un carismatico Ventimiglia, passato dalla vita nel ghetto alla direzione di una famosa multinazionale farmaceutica, il film descrive tutto quello il personaggio ha fatto per costruire dal nulla un impero criminale. La produzione, del valore di circa 9 milioni di dollari (secondo quanto riporta Variety), è affidata a Michael Roban per la Cold Fusion Media, Dave Brown per la Sleeping Gian Entertainment, Greg Hadjarowicz per la Gremi Prod. e Paul Schiff della Paul Schiff Prods, e le riprese cominceranno alla fine di marzo a New Orleans.