Mirror, mirror”, la versione di Biancaneve con Julia Roberts e Lily Collins, uscirà nelle sale di tutto il mondo il 30 marzo, e nell’attesa, la casa di produzione Relativity Media ha lanciato altre tre locandine del film, con la protagonista, il Principe azzurro, e il servo fedele della regina.

Biancaneve”, o “Mirror, mirror” nel titolo originale, si conferma come una versione completamente diversa dalla concorrente “Snow white and the huntsman”, non solo evidentemente per le atmosfere, lugubri ed epiche in una, leggere nell’altra.

Galleria di immagini: Mirror, mirror: poster e still

Ma anche nella stessa scelta dei protagonisti. A parte Biancaneve/Lily Collins e Regina cattiva/Julia Roberts, in questa versione rivisitata della fiaba non appare nessun cacciatore, protagonista dell’altra.

Mentre sembrano avere grande importanza il principe, qui interpretato da Armie Hammer, visto recentemente in “J. Edgar”, e il servo della regina, Nathan Lane. Hammer sarà infatti al centro di un triangolo amoroso dai toni comici, stretto tra la regina Julia e la giovane Biancaneve Lily. Mentre il servo, che abbiamo visto nel trailer, sembra decisamente una macchietta nelle mani della regina che lo strapazza.

I due sono protagonisti delle nuove locandine, insieme a un terzo poster di Lily presa singolarmente per il mercato brasiliano, ma molto simile a quello già uscito in compagnia della Roberts. Nonostante la presunta battaglia tra le due versioni cinematografiche della favola, non sarà solo la distanza delle uscite nelle sale a marcare la differenza.

Fonte: EntertainmentWeekly, Comingsoon