L’agente Ethan Hunt dell’Impossible Mission Force, sezione segreta della CIA, è pronto per tornare sul grande schermo per un nuovo e avventuroso capitolo della famosa saga “Mission Impossible“.

Mission Impossible IV” però avrà uno slittamento.

Sarebbe dovuto uscire nel maggio del 2011, poi nell’estate dello stesso anno, e infine la Paramount ha annunciato che il film arriverà nelle sale solo il 16 dicembre 2011.

Il motivo dello slittamento è semplicemente una questione di marketing: la pellicola raggiungerà il successo sperato solo se arriverà nelle sale in un periodo propizio e senza temibili rivali.

Il marketing segue spesso logiche non umane e poco razionali, poiché il periodo natalizio, in genere, prevede sempre grandi uscite e quindi risulta poco chiaro perché giusto nel Natale 2011 dovrebbe uscire solo il film con Tom Cruise.

Co-prodotto da Tom Cruise e JJ Abrahams, la sceneggiatura è stata affidata a Josh Appelbaum e André Nemec (“Life on Mars”, “Alias”). Anche il regista è stato confermato: Brad Bird, noto per aver diretto i film d’animazione “The Incredibles” e “Ratatouille”, sarà il nuovo regista del quarto episodio della saga “Mission Impossible”.

L’attore Tom Cruise ha così dichiarato in una recente intervista al magazine Empire:

“Brad è una persona con molto talento e quando ho scoperto che sarebbe stato lui il regista per me è stata una bellissima sorpresa”.

Il regista Bird sicuramente rappresenta una novità interessante: dai disegni animati alle avventure quasi impossibili di Tom Cruise.

Si spera, a questo punto, solo che non ci siano ulteriori slittamenti nell’uscita al cinema.