Il consorzio Amimom (AMIMON, Hitachi, Motorola, Samsung, Sharp, Sony..) ha promosso da poco lo standard WHDI (senza fili) per poter trasmettere in HD senza cavi e rendere gli oggetti “comunicanti tra loro”. Dopo Sony, anche Mitsubishi presenta la sua prima HDTV che sfrutta al meglio tale tecnologia.

La Mitsubishi ‘Vivere Fit’ TV, come vedete dall’immagine, è un pannello molto sottile con a corredo un lettore Blu-ray che invia anch’esso segnali senza fili al televisore.

Come riportato da HDblog questo TV ha una risoluzione di 1920x1080p Full HD ed è di imminente uscita in Giappone. Purtroppo ancora non sappiamo prezzo e data di lancio per il mercato europeo.