Mia Wasikowska è ufficialmente il nuovo volto di Miu Miu, il brand più giovane del gruppo Prada. L’attrice ventiduenne di origine polacca ma nata in Australia, si era recentemente definita molto attratta dal mondo della moda, pur escludendo un suo coinvolgimento imminente in una qualche campagna prestigiosa:

Galleria di immagini: Mia Wasikowska per Miu Miu

«Non vi è dubbio, ho una forte ammirazione per la {#moda}. Voglio dire, gli stilisti sono persone incredibilmente creative”. Non sono sicura di voler diventare la testimonial di una campagna pubblicitaria. Dipenderebbe dal marchio, dalla tipologia di prodotto e se è o meno il momento giusto per un progetto simile»

Evidentemente la proposta di Miu Miu deve avere colpito Mia Wasikowska a tal punto da farle accettare immediatamente di prestare il proprio volto e il proprio corpo alla nuova collezione primavera/estate 2012.

La campagna è opera del fotografo David Sims, e immortala Mia in diverse pose rigide ispirate alla ritrattistica classica. Ogni scatto rimanda a un diverso periodo storico, dal Settecento agli anni Cinquanta, ma in tutti è ricorrente l’utilizzo di colori vividi come il giallo, il rosso e il nero, e di dettagli barocchi come velluti, pizzi, stampe, fiori e romantici cammei.

Mia, già interprete di Alice in Wonderland e Jane Eyre, entra con questa campagna nel mondo della moda sostituendo Guinevere van Seenus, la precedente testimonial di Miu Miu.