Per la collezione bambino SS14, Gucci trae ispirazione dalla spensieratezza degli ultimi giorni di scuola e delle imminenti vacanze al mare. Per il bambino, le stampe e le grafiche giocano un ruolo primario sia sugli abiti che sui costumi e l’abbigliamento da spiaggia, accanto al nuovo tema ispirato alla tradizione equestre del marchio, l’immagine del cavallo, ricamato sul bomber di nappa e stampato sulle T-shirt.

Toni classici come bianco, beige, blu navy, accostati a tonalità più vivaci e originali come l’ocra e il blu genziana, si uniscono al cotone puro e al lino naturale.

Per la bambina, invece, Frida Giannini s’ispira agli anni ’70. Il motivo paisley si distingue attraverso tonalità vivide, come l’acquamarina, sia sulle stampe che sui ricami. Lo spirito gioioso della stagione suggerisce anche graziose stampe all-over: cascate di cuori e simboli della spiaggia, come piccoli ombrelloni e palloni multicolor, ravvivano le giacche, gli abiti e gli short. La mini Soho bag, con l’emblema delle due GG intrecciate e impresse a rilievo, è l’irresistibile accessorio di stagione.

La collezione è completata dalla linea Baby – da 0 a 36 mesi –, contraddistinta da colori vivaci, stampe fantasiose come il Teddy Bear di Gucci e dal motivo heartbeat all-over per le femminucce. Ci sono felpe in jersey tinto capo e maglieria colorata per lui, accanto al denim colorato e ai capospalla in nylon per lei.  Tra i look più eleganti spiccano il tuxedo in jacquard a pois per il bambino, mentre la bambina alterna gli abiti da sera ai capi in misto lino total white, decorati con nastri di seta.

Galleria di immagini: Moda bambini primavera estate 2014: la collezione di Gucci. Le foto