La varietà delle proposte presentate durante le diverse fashion week della primavera estate 2016 permette di poter scegliere tra un numero davvero ingente le gonne di tendenza che fanno più al caso nostro, a seconda del gusto, del fisico e delle occasioni.

Galleria di immagini: Moda primavera estate 2016: le gonne di tendenza

Ecco, quindi, una selezione di proposte di gonne di tendenza in base a lunghezza, tessuto, fantasia e modello.

  • Lunghezze: le gonne di tendenza per la primavera estate 2016 arrivano alla caviglia, sono midi e sono corte (ma non cortissime). Insomma, ce ne è davvero per tutti i gusti. Le gonne midi, molto in voga negli anni Quaranta e Cinquanta, si confermano un must anche nella prossima primavera. Chi non è molto alta dovrebbe preferire una misura poco sotto al ginocchio, perché quella al polpaccio tende ad abbassare la silhouette.
  • Tessuti: se la seta, il lino e il cotone sono i tessuti privilegiati di stagione, ci sono delle lavorazioni che andranno sicuramente per la maggiore, come il pizzo e il sangallo e addirittura la rete (anche in una variante ricamata come proposto da Emilio Pucci). Pelle e suede molto gettonate, soprattutto se declinate in modo fresco e giovanile come fa Karl Lagerfeld, e ancora sulla cresta dell’onda il plissé, anche laminato.
  • Fantasie: righe e fiori la fanno da padroni, visti come sono stati sulle passerelle un po’ di tutti i maggiori stilisti. Delicati blossom come da Gucci o grandi papaveri da Dolce& Gabbana. Tante varianti anche per le righe, dalle sottilissime di Givenchy alle extra-stripes di Stella McCartney. Altro must di stagione il patchwork, anche in questo caso portato agli onori soprattutto da Alessandro Michele e dal suo Gucci. Chanel, invece, celebra le frange con una variante ultra chic.
  • Modelli: le gonne di tendenza sono soprattutto a corolla, che stanno bene ad ogni tipo di silhouette, comprese quelle curvy, che possono mettere in evidenza le loro forme puntando su questo modello che arriva direttamente dal passato. Altrettanto di tendenza la gonna a matita, perfetta a vita alta per una donna procace perché sottolinea con classe la figura. Fresche e versatili, le gonne a portafoglio creano un effetto di strati sovrapposti e visibili regalando un’aria chic e sensuale, come la versione asimetrica proposta da Iceberg. Infine, gradito ritorno la gonna a pieghe, rivisitata da Twin Set Simona Barbieri in cady con inserti in pizzo.