H&M, la nota multinazionale svedese produttrice di abbigliamento per donna e uomo a basso prezzo, sembra si stia mobilitando per un’altra grande collaborazione. Dopo lo stilista Lanvin che ha creato per un breve periodo di tempo abiti per la marca e andati a ruba nel giro di poche ore, in questo momento si stanno mettendo le fondamenta per ospitare un altro grande stilista: Tom Ford.

I rumor, che già da qualche tempo annunciano la notizia, ora sembrerebbero confermarla. Per la collezione primavera-estate 2011 di H&M, Tom Ford sarà il protagonista, con l’obiettivo di proporre un abbigliamento di alta qualità, di moda e soprattutto abbordabile per le tasche di tutti. Visto il successo riscosso con la “capsule collection” di Lanvin, si può dire che H&M ci abbia presto gusto nel proporre queste piccole perle, molto apprezzate dal mondo femminile. E la capsule collection di Tom Ford ci si aspetta sarà qualcosa di davvero unico, visto che lo stilista non si occupa di una collezione donna da 6 anni.

Un’anteprima della collezione femminile è stata mostrata a Vogue France per un editoriale del numero di dicembre-gennaio 2011 e, secondo le voci, questa in arrivo sarà la versione low-cost di quest’ultima. Nel mese di settembre, invece, la collezione è stata proposta a New York, in un evento ristretto a solo cento selezionatissimi fashion, dove la diva Beyoncè ha sfilato con abiti disegnati da Ford.

Sicuramente tutte le fashion addicted, ma non solo, staranno già attendendo con ansia il momento di aggiudicarsi uno degli esclusivissimi abiti dello stilista.