Febbre da Mondiali di Calcio? La TV vi fa sapere tutto quello che cercate e anche di più. Perché accanto alle partite in diretta, vi regalerà anche gli approfondimenti, quelli da cui ci sentiremo tutti coinvolti, perché è d’uopo sentirsi ognuno CT della Nazionale in queste occasioni.

Saranno tantissime le trasmissioni di approfondimento che in questo mese snoccioleranno opinioni, facendoci discutere davanti allo schermo dopo aver inveito contro un palo preso o gioito per una palla in rete.

Naturalmente, in testa all’approfondimento ci saranno le varie emittenti, tra cui Rai e SKY. La TV di stato dedicherà otto ore ai Mondiali, alle 14 con “Dribbling Mondiale” su Rai 2, al termine del quale c’è “Mondiale Sprint” su Rai 1 e “Mondiale Sera” dalle 19 su Rai 2. Per i nottambuli c’è Notti Mondiali alle 23 su Rai 1.

SportItalia ha inserito nel palinsesto un approfondimento di tutto rispetto: “Solo Calcio Mondiali“, alle 23.00, condotto da Michele Criscitiello e Valentina Ballarini. Invece Dahlia propone, ogni giorno, dopo la partita serale “Fratelli d’Idahlia” con Aldo Biscardi in compagnia di Sara Ventura: al commento di Massimo Caputi si accompagnerà l’usuale e imprescindibile moviola di Biscardi. Mediaset parlerà di Mondiali su Studio Sport di Italia 1.

Su Sky, otto canali dedicati ai Mondiali di Sud Africa: 205 (Sky Mondiale 1), 206 (Sky Mondiale 2), 207 (Sky Mondiale 3) e 208 (Sky Mondiale 4), doppiati dal 251 al 254. Oltre che Sky Sport24 (canale 200), Azzurri 24, tematico sulla Nazionale, e Highlights 24 che ritrasmetterà commentato il meglio di ogni partita. Infine, ci sarà anche il canale tematico Panchine, che racconterà le strategie degli allenatori, grazie a una telecamera puntata sulla panchina durante le partite.