Come succede ogni quattro anni, anche quest’anno c’è la ricorrenza del Mondiale di Calcio, e come ogni Mondiale, la maggior parte degli uomini sarà presa dalle partite disputate tra le diverse nazionali di tutto il mondo.

E le donne? A parte le ragazze appassionate a questo sport o semplicemente a questo evento sportivo, la maggior parte di loro rischia di annoiarsi e di non sapere come trascorrere il tempo che gli uomini dedicano alle partite. A tale proposito gli statunitensi ci suggeriscono una soluzione ottimale per evitare di fissare lo schermo con lo sguardo spento e disinteressato: spostare l’attenzione dal calcio ai calciatori.

Sembra infatti che la rivista americana “Am New York” abbia stilato una classifica dei giocatori più interessanti del mondiale, e l’abbia consigliata alle donne statunitensi per rendere loro più gradevoli le partite di calcio della nazionale. Al primo posto un americano, Landon Donovan, recentemente divorziato e di nuovo sulla piazza; americani anche al quarto e al decimo posto, il milanista Oguchi Onyewu, e il figlio del CT Michael Bradley.

Ma c’è posto anche per i footballer di casa nostra, e tra i migliori al mondo compare Alberto Gilardino, che la rivista newyorkese classifica come calciatore con un viso e un corpo perfetti. Insieme a lui poi i calciatori dal fascino un po’ infantile quali Kakà, Van Persie, Lodeiro e Fernando Torres, e quelli dal fascino un po’ più da uomo vissuto, quale Drogba, fino al fascino del bello e maledetto di Cristiano Ronaldo. E voi invece chi mettereste al primo posto?