È un periodo ricco di impegni, questo, per il particolare regista gotico Tim Burton. Sono vari, infatti, i progetti a cui egli sta lavorando e forse se ne sta per aggiungere un altro piuttosto interessante.

Secondo varie indiscrezioni, Burton sarebbe in trattative con la Dreamworks per dirigere una nuova pellicola, chiamata “Monsterpocalypse“, adattamento cinematografico di un celebre gioco strategico da tavolo basato su miniature collezionabili.

Chi si ricorda di “Jumanji” non farà molta difficoltà a immaginare come potrebbe svolgersi il film. Si tratta infatti di un gioco che raffigura mostri giganti e temibili, che distruggono qualsiasi cosa toccano; le battaglie tra i vari tipi di mostri si svolgono tra gli edifici di una metropoli immaginaria.

Al momento non vi sono comunque notizie ufficiali sull’effettivo ingaggio di Burton nel ruolo di regista, ma qualcosa di più concreto dovrebbe emergere in un futuro non troppo lontano.

Mr Burton, che attualmente è impegnato alla 63esima edizione del Festival di Cannes come Presidente della giuria, dirigerà anche il riadattamento cinematografico in stile gotico della soap opera anni ’60 “Dark Shadows”, film che vanterà tra l’altro nel cast un attore del calibro di Johnny Depp, che vestirà i panni di un vampiro.

Presto aprirà, inoltre, a New York una mostra dedicata interamente a lui. Periodo decisamente fortunato per il regista di “Alice in Wonderland” e “La sposa cadavere”, non credete?