La conferenza stampa era quella di presentazione per l’esibizione a MTV Storytellers di Edoardo Bennato, registrata alle Officine Meccaniche di Milano, ma il protagonista assoluto è stato Morgan, che ha collaborato all’esibizione del collega così come Roy Paci, Giuliano Palma e i Finley.

Morgan si è lanciato sull’argomento Festival di Sanremo, non parlando però delle polemiche della scorsa edizione, bensì della prossima:

Vorrei condurlo con Adriano Celentano e Simona Ventura. Io, Simona e Adriano lavoreremo per un Sanremo decente, con una rivitalizzazione totale che includa autori come De Gregori, Baglioni, Bennato e forse riusciremo a far venire anche Mina. È un’idea forte, se ai direttori Rai non piace vuol dire che non vogliono rilanciare l’azienda. Ora basta solo che Celentano dica sì.

Non si è fatta certo antendere la risposta di Adriano Celentano:

Ho sempre dichiarato che se dovessi organizzare il Festival di Sanremo, lo organizzerei solo per distruggerlo; poiché il successo sarebbe di una tale portata da risultare irripetibile negli anni successivi. E per distruggerlo, purtroppo, devo essere da solo. Morgan e Simona Ventura sono amici e troppo simpatici per coinvolgerli in una simile catastrofe dove anche il Governo potrebbe cadere.

Una proposta sicuramente in grado di suscitare clamore e grande interesse, chissà che il Molleggiato non ci pensi su veramente. E chissà se la Rai la terrà veramente in considerazione? Voi cosa ne dite, vi piacerebbe il trio Morgan-Ventura-Celentano per una versione davvero (e finalmente) inedita del Festival di Sanremo?