Un inizio anno triste per il mondo del cinema, l’8 gennaio, infatti, è deceduto il famoso sceneggiatore della commedia Italiana Piero De Bernardi.

Nato a Prato nel 1926, si è spento all’età di 84 anni nella sua abitazione milanese.

Lo sceneggiatore ha firmato diverse pellicole, molte scritte insieme all’amico e collega Leo Benvenuti, e fra le quali possiamo ricordare la serie di “Fantozzi”, rese celebre dall’intramontabile Paolo Villaggio, o alcuni film con protagonista Carlo Verdone come “Viaggi di nozze” e “Bianco, rosso e Verdone”, fino ad arrivare a delle sceneggiature di film con “Totò”.

Premiato con ben tre David di Donatello per “La stanza del vescovo” (1977), “Speriamo che sia femmina” (1986), “Io e mia sorella” (1988), De Bernardi rimarrà negli annali della commedia italiana, commedia che ha perso un grande sceneggiatore che ne ha fatto la storia…