La Mostra del Cinema di Venezia 2012 ha appena incoronato il suo vincitore: il Leone d’Oro per il miglior film in Concorso è stato consegnato dal presidente di giuria Michael Mann a Pietà di Kim Ki-duk. Dopo aver ringraziato per il premio, il regista sudcoreano a sorpresa ha anche intonato una breve canzone dimostrando che oltre a essere un grande regista possiede anche buone capacità vocali.

Galleria di immagini: Kim Ki-duk

La cerimonia di chiusura della Mostra del Cinema di Venezia è stata presentata da un’elegante e professionale Kasia Smutniak, madrina del festival nonché tra le più fotografate e ammirate sul red carpet nel corso di questa edizione, vinta da Kim Ki-duk.

Il premio principale ha confermato le voci che nelle ultime ore davano come favorito il film Pietà. Due premi sono andati invece andati a quello che era il grande favorito alla vigilia dell’inizio della Mostra: The Master si è portato a casa il premio alla regia di Paul Thomas Anderson e la Coppa Volpi per la miglior interpretazione, con la coppa andata a entrambi i protagonisti Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman. Da tenere d’occhio anche gli altri attori premiati: la miglior interprete femminile Hila Feldman di Fill The Void e l’italiano Fabrizio Falco, che ha vinto il premio Marcello Mastroianni come miglior attore emergente per la sua doppia interpretazione in È stato il figlio e Bella addormentata.

Nel corso della cerimonia c’è stato spazio per un piccolo inconveniente: sono stati infatti scambiati il leone per la miglior regia e il premio speciale della giuria. Di seguito, vi proponiamo l’elenco di tutti i premiati della serata.

  • Premio YouTube Orizzonti miglior cortometraggio: Invitation di Min-young Yoo
  • Premio speciale della giuria sezione Orizzonti: Tango Libre di Frederic Fonteyne
  • Premio Orizzonti Miglior Film: Three Sisters di Wang Bing
  • Miglior Opera Prima Luigi De Laurentis: Kuf di Ali Aydin
  • Miglior contributo tecnico: Daniele Ciprì per È stato il figlio
  • Miglior sceneggiatura: Après Mai di Olivier Assayas
  • Premio Marcello Mastroianni a un attore/attrice emergente: Fabrizio Falco per È stato il figlio e Bella Addormentata
  • Coppa Volpi (miglior interpretazione femminile): Hila Feldman per Fill the void
  • Coppa Volpi (miglior interpretazione maschile): Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman per The Master
  • Leone d’Argento (miglior regia): Paul Thomas Anderson per The Master
  • Premio Speciale della Giuria: Paradies: Glaube (Paradise: Faith) di Ulrich Seidl
  • Leone d’Oro: Pietà di Kim Ki-duk

Fonte: Cineblog