Riflettere sulla condizione femminile nelle pubblicità degli ultimi vent’anni. È il senso della mostra “Chi e’ il maestro del lupo cattivo?” – La donna nella pubblicità stradale. Milano 1990-2011 di Ico Gasparri.

Un’esposizione, realizzata dal Gruppo Pari Opportunità della Rai di Milano, con il patrocinio del Centro di Produzione Tv e in collaborazione con Francesca Zajczyk, delegata dal Sindaco del Comune di Milano alle Pari Opportunità e inaugurata oggi. La mostra, aperta ogni martedì e venerdì dalle 12 alle 14, è visibile sino al 21 dicembre presso l’Auditorium A di corso Sempione 27.

Una tematica oltremodo attuale e che permette di passare in rassegna l’evoluzione, molto spesso orientata alla deriva, di un tipo di comunicazione che ha “abusato” del corpo femminile su manifesti, striscioni, locandine, al fine di vendere qualunque tipo di prodotto. Meglio se per nulla attinente.